Come toccare una ragazza al primo appuntamento - Mister Cupido

“Durante una cena tra amici, ho conosciuto Laura. Inizialmente ero timido non sapevo come iniziare la conversazione. Poi in modo naturale abbiamo iniziato a parlare e a conoscerci. Mi sono trovato bene con lei. Ho percepito del feeling nella conversazione. Siamo molto simili. Lei è un ingegnere bio-medico. Entrambi siamo molto schematici e abbiamo l’impostazione mentale tipica dell’ingegnere. Dato che ci siamo trovati bene a fine serata le ho chiesto il numero di telefono.

Il giorno dopo le ho scritto su whatsapp e abbiamo iniziato a chattare. Poi l’ho invitata a fare una passeggiata per il centro e lei ha accettato. Ora il problema è che non so come comportarmi. Come toccare una ragazza al primo appuntamentoQuando toccare una ragazza al primo appuntamento? E se lei poi mi rifiuta?” Chiede consiglio Luca a Cupido.

“Tu Luca come ti comporteresti durante questa passeggiata?” Domanda Cupido.

Proverei ad approfondire la conoscenza, parlando di qualsiasi argomento. Poi cercherei una panchina e vedrei se lei si avvicina a me. Non sono bravo a prendere l’iniziativa con una donna, di solito aspetto che sia lei a darmi dei forti segnali di interesse. Lo so che è sbagliato, ma la verità è che non so proprio cosa fare per conquistare una ragazza.”

“ Capisco Luca. Ora ti do due consigli per capire come toccare una ragazza al primo appuntamento:

1 Come toccare una ragazza al primo appuntamento: Fai una progressione graduale.

  • Fare una passeggiata con una ragazza ti aiuta ad avere un maggiore controllo dello spazio inter- personale.
  • Ti consente di sfruttare due fattori.
  • Il primo è la distanza tra lei e te.
  • Ricordati che più una donna è interessata e più cercherà di accorciare questa distanza che vi separa.
  • Se è interessata, non si allontanerà nel momento in cui ti avvicini a lei.
  • Quando cammini accanto a una donna di solito c’è una distanza di un metro tra lei e te.
  • Se arrivi a una distanza inferiore di un metro e lei non si allontana, allora è possibile che ci sia un interesse.
  • Per testare se c’è questo reale interesse, devi considerare il secondo fattore.
  • Il secondo fattore è fare contatto fisico.
  • Devi utilizzare delle scuse per fare del contatto fisico.
  • La strategia migliore è quella di combinare il linguaggio verbale con il contatto fisico.
  • Esempio: Comunque hai il polso veramente piccolo.
  • Mentre dici questa frase, le prendi la mano.
  • Se la sua reazione non è negativa e non si affretta a togliere la mano, allora di base può esserci un interesse nei tuoi confronti.

2 Come toccare una ragazza al primo appuntamento: La conversazione aiuta a fare contatto fisico.

  • La conversazione aiuta a fare contatto fisico.
  • Non parlare di argomenti troppo razionali, pesanti e complicati.
  • La conversazione deve essere leggera.
  • In particolare è fondamentale scherzare.
  • Ogni volta che scherzi puoi fare contatto fisico.
  • Esempio: le dici qualcosa di scherzoso, la stuzzichi mentre le tocchi il braccio.

Ora devi riflettere su questi consigli che ti ho dato. Iscriviti a un corso di seduzione online, così poi dopo l’appuntamento potrò darti altri consigli.” Gli suggerisce Cupido.

Scopri i nostri Corsi di seduzione sul sito